MANGO RIAPRE A NEW YORK CON UN FLAGSHIP STORE ESPERIENZIALE

Il marchio inaugura a SoHo un nuovo concetto di negozio, che in questo caso comprende un progetto legato all'arte

Barcellona, 15 settembre 2017 – MANGO ieri a riaperto il suo flagship store statunitense al 561 di Broadway Avenue, una delle principali zone commerciali della città. Stavolta il marchio supera il proprio concetto di negozio, riflettendo l'evoluzione dell'immagine e dell'interior design dei suoi nuovi punti vendita, iniziata con il flagship store di calle Serrano a Madrid, inaugurato lo scorso mese di marzo.

Il negozio è stato progettato per integrarsi nella personalità dello storico quartiere in cui è ubicato e dialogare con le radici industriali dell'edificio in cui si trova. Arredi dalle linee pulite, colonne in ferro battuto, pavimento in microcemento, elementi in marmo, mobili raffinati e accenti di velluto creano uno spazio ampio e illuminato di quasi 600 m2 che riunisce le collezioni uomo e donna. A queste caratteristiche se ne aggiungono altre di natura tecnologica come i camerini intelligenti.

Mantenendo il collegamento con la cultura, il marchio avvierà un progetto artistico tramite un'urna sensoriale ubicata in una zona appositamente progettata per ospitare installazioni artistiche che verranno esposte nel corso dell'anno. Guillermo Corominas, Responsabile Comunicazione, garantisce che “il punto vendita di SoHo rappresente un passo avanti nel nostro desiderio di creare uno spazio diverso in cui moda, arte, cultura e tecnologia dialoghino tra loro. Lavoriamo per innovare i nostri punti vendita e offrire un'esperienza di acquisto unica in un ambiente accogliente, e questo flagship store ci aiuterà a realizzare il nostro obiettivo".

MANGO, che ha iniziato il proprio percorso negli Stati Uniti oltre dieci anni fa, continua a lavorare per dare nuova voce al marchio nel Paese e trasferire la solidità che ha in altre aree geografiche. Daniel López, Vice Presidente di MANGO, afferma che “New York è una città vivacissima e SoHo rappresenta il luogo ideale per supportare questo nuovo avvicinamento al mercato. Desideriamo ottimizzare la nostra posizione in uno dei mercati più importanti e competitivi nel mondo della moda, enfatizzando la nostra capacità di presentare le collezioni come queste meritano”.