MANGO PROSEGUE IL SUO IMPEGNO PER LA TRASPARENZA E PUBBLICA L'ELENCO DELLE SEDI PRODUTTIVE COINVOLTE NELLA SUA CATENA DI APPROVVIGIONAMENTO

L'azienda diventa la prima grande impresa del settore della moda in Spagna a pubblicarlo

La pubblicazione rientra nell'Accordo bilaterale tra Mango e CC.OO. de Industria (confederazione sindacale spagnola) firmato nel 2018

Mango, proseguendo il suo impegno per la trasparenza e la sostenibilità, ha reso pubblico l'elenco delle fabbriche di produzione di primo livello (Tier 1) della sua catena di approvvigionamento globale, diventando la prima grande azienda del settore moda in Spagna a farlo. L'elenco, disponibile da oggi, è consultabile nel sito web dell'azienda: https://shop.mango.com/iframe.faces?state=he_010_PO&ts=1602071314278

L'elenco comprende informazioni sulle fabbriche in cui Mango ha realizzato la sua produzione nel corso del 2020 secondo i requisiti del Transparency Pledge Standard, iniziativa lanciata da una coalizione di nove organizzazioni per i diritti umani e del lavoro che sostiene la trasparenza nelle filiere dell'industria dell'abbigliamento e delle calzature.

La pubblicazione dell’elenco rientra nell'ambito dell'Accordo bilaterale tra Mango e CC.OO. de Industria firmato nel 2018. Questo importante passo avanti nella trasparenza della catena di valore di Mango rappresenta, sia per l'azienda che per la confederazione sindacale, un potente strumento per rafforzare i diritti delle persone che lavorano alla realizzazione dei suoi prodotti, oltre che per promuovere la responsabilità nelle catene di approvvigionamento globali all'interno del settore moda.

Mango e CC.OO. de Industria continueranno a lavorare insieme per rafforzare la due diligence in materia di diritti umani nella propria catena di approvvigionamento e contribuire allo sviluppo di un'industria tessile più sostenibile.

Tutte le fotografie pubblicate su press.mango.com possono essere utilizzate unicamente per scopi editoriali e non commerciali. Nel caso di qualsiasi altro utilizzo, è necessario ottenere un’autorizzazione scritta da parte dell’ufficio PR Mango press@mango.com.