MANGO PRESENTA LA COLLEZIONE SS19 IN UN DIALOGO TRA ARTE E MODA

Sofía Sánchez de Betak, ambasciatrice del marchio, ha presentato la collezione tra le opere esposte nelle gallerie Elba Benítez ed Heinrich Ehrhardt, rafforzando il carattere culturale del marchio.

L'evento ha previsto anche un’anticipazione della collezione Mango Committed, realizzata partendo da materiali sostenibili.

I legami tra moda e arte sono parte integrante della natura di Mango, dalle collaborazioni con celebri artisti alla presenza a eventi culturali di respiro internazionale. Il marchio ha presentato la collezione primavera/estate 2019 nelle prestigiose gallerie di arte contemporanea Elba Benítez ed Heinrich Ehrhardt per offrire un percorso originale che sottolinea il valore della creazione. Un concetto, costante nella narrativa del marchio, che occuperà anche uno spazio centrale nei vari progetti che saranno sviluppati nel corso della stagione.

Sofía Sánchez de Betak, che ha svolto il ruolo di ambasciatrice di Mango, ha accompagnato gli ospiti lungo l’esposizione attraverso le opere esposte, svelando così le nuove tendenze della stagione.

La proposta di Mango per la primavera/estate 2019 comprende capi senza tempo come il trench, la giacca maschile o il pullover traforato, abbinati a modelli innovativi come i pantaloni ciclista in una serie di colori pastello e stampe tie-dye.

In questo percorso-installazione è stata offerta anche un’anticipazione della collezione Mango Committed, composta da capi realizzati partendo da tessuti riciclati e fibre sostenibili per il progetto Take Action del marchio, che comprende iniziative volte alla creazione di un modello di business più sostenibile. Combinazioni in bianco e nero e nudes compongono questa selezione in stile minimalista, con modelli diritti e un tocco rustico.

Questa ampia proposta comprende anche look da cerimonia ed estivi con abiti fluidi e bluse ricamate. Texture e tessuti come il lino e le stampe a quadri vichy, il patchwork o il paisley aggiungono un tocco più casual.

Nella sezione accessori, le borse e i baschi di rafia sono stati presentati come uno dei complementi essenziali di questa stagione. La capsule collection di bigiotteria bagnata in oro e gli orecchini con geometrie irregolari o materiali come il cristallo si sono imposti insieme alla collezione di occhiali che Mango ha disegnato insieme a Opticalia.

Tra i partecipanti non sono mancate le collaboratrici abituali del marchio come le influencer #MangoGirls: Yasmin Sewell,  Ada Kokosar, Chiara Totire, Leia Sfez, Erika Boldrin, Julie Pelipas, Tamu McPherson, Marta Cygan, Candela Pelizza e Sofia Moser Leitão hanno presenziato a questo evento in occasione del quale Mango, ancora una volta, ha celebrato la passione per lo stile e la cultura.