MANGO LANCIA LA NUOVA CAMPAGNA CON LEXI BOLING E ROOS ABELS

New York è protagonista della prima delle quattro campagne di questa stagione

Il marchio continua a scommettere sui social network svelando parte della campagna su Snapchat

Barcellona, 18 luglio 2016 – MANGO continua la propria strategia di lancio di una nuova campagna al mese per presentare le ultime tendenze del momento. La prima delle 4 campagne della stagione autunno/inverno, che sarà lanciata a livello mondiale a fine agosto, vede come protagonisti Roos Abels e Lexi Boling in giro per le strade di New York.

 

MANGO scommette sull'innovazione costante nel canale digitale e questa campagna segna un ulteriore passo avanti, ponendo i social network al centro della strategia aziendale. Parte della campagna è stata già svelata su alcune piattaforme del marchio (Snapchat: mango e Instagram: @mango) tramite la pubblicazione live di momenti inediti della sessione, durante i quali sono stati mostrati i capi chiave sui quali MANGO scommetterà nel primo mese della prossima stagione.

 

Inoltre il marchio lancerà a fine agosto il proprio canale ufficiale di Spotify, che sarà periodicamente aggiornato con canzoni associate alla campagna, ai negozi, ecc. creando così delle proprie playlist.

 

Attualmente MANGO ha quasi 16.500.000 follower su tutte le proprie piattaforme di social network, cifra che continua a crescere una stagione dopo l'altra.

 

MANGO, fondata nel 1984, è oggi uno dei principali gruppi di moda del mondo. Originaria di Barcellona - e avente qui la sua sede centrale - questa azienda dispone di una vasta rete con oltre 800.000 m2 in 110 Paesi. Dal suo centro di progettazione “El Hangar” ubicato aPalau-solità i Plegamans ogni anno vengono disegnati oltre 18.000 capi e accessori per vestire le tendenze della stagione. L'azienda, che possiede le linee Mango Woman, Man, Kids e Violeta, ha chiuso il 2015 con vendite per 2.327 milioni di euro, registrando un aumento del 15% rispetto al 2014, e un Ebitda pari a 170 milioni di euro. Per maggiori informazioni visitare il sito www.mango.com