MANGO CONTINUA A SCOMMETTERE SULLA SOSTENIBILITÀ E LANCIA LA SECONDA COLLEZIONE DI MANGO COMMITTED

L'obiettivo di MANGO è far sì che entro il 2022 il 50% del cotone delle sue collezioni sia di origine sostenibile.

MANGO introduce nuove fibre sostenibili nella collezione Committed come parte del programma Take Action.

Barcellona 13 ottobre 2017 - MANGO continua a scommettere sulla sostenibilità e rafforza il programma Take Action, il progetto che raccoglie tutti quegli interventi orientati alla creazione di un modello di business in linea con criteri di sostenibilità e processi a minor impatto ambientale.

Daniel López, Vice Presidente di MANGO garantisce che “Il futuro della moda inizia da qui. La capacità di giudizio dei consumatori e la coscienza ambientale sono cresciute in modo esponenziale negli ultimi anni e la moda non è stata da meno. MANGO è impegnata a rendere più sostenibile il proprio modello di business".

Dopo il successo della prima collezione presentata la scorsa stagione, il marchio lancia la seconda capsule collection di moda sostenibile MANGO Committed. Si tratta di una proposta eco pensata per lei e per lui, elaborata partendo da materiali sostenibili. In questa ultima edizione, oltre al cotone biologico e riciclato, è stata ampliata la gamma di fibre sostenibili con l'inserimento di lana riciclata, modal e lyocell.

Nei modelli di chiara ispirazione militare vintage s'impongono look femminili con un fit di gusto maschile oversize. I capi comprendono dettagli come tasche a toppa e borchie in rame invecchiato. I toni predominanti sono la palette dei verdi combinati con mattone, grigio e ocra. Tra i vari pezzi della collezione donna troviamo la power suit color mattone e la maxi puffer jacket.

La selezione di modelli per la linea maschile contiene dettagli utility e scommette sui toni neutri come il navy, il verde militare, il color grezzo e il tono tabacco, con tocchi color mattone. I capi protagonisti di questa linea sono il completo in velluto a coste, l'abito a tuta stile workwear e il cappotto over color tabacco.

Josh Olins ha avuto il compito di fotografare le immagini del mese di ottobre in Islanda, immortalando paesaggi incredibili come il grande geyser della valle di Haukadalur o la cascata di Gullfoss dove la natura si presenta allo stato puro. La campagna vede protagonisti i modelli Liya Kebede e Clement Chabernaud, mentre lo styling è stato affidato ad Aleksandra Woroniecka.

 

MANGO TAKE ACTION

Il lancio della collezione di moda MANGO Committed rappresenta un passo avanti nell'ambito di una serie di interventi con i quali l'azienda mantiene l'impegno a favore della sostenibilità in diversi ambiti. MANGO è consapevole dell'importanza di operare quotidianamente attenendosi a criteri di rispetto dell'ambiente e di sviluppo sostenibile in ogni ambito di intervento. Per questo motivo da anni lavora a varie iniziative che da oggi confluiscono tutte nel programma Take Action.

L'obiettivo dell'azienda è aumentare la proporzione di fibre sostenibili nelle proprie collezioni e per questo motivo è impegnata a far sì che entro il 2022 il 50% del cotone di MANGO sia di origine sostenibile. 

Inoltre, nella nuova collezione Committed il numero di modelli è aumentato del 45% rispetto alla precedente stagione. La produzione di questa capsule collection è stata realizzata a poca distanza dalla nostra sede (Spagna, Marocco e Turchia) consentendo una maggiore riduzione delle emissioni.

Alla fine del 2015 nasceva Second Chances, il progetto di raccolta di capi di abbigliamento e scarpe usate tramite contenitori ubicati in negozi selezionati (disponibili in Spagna, Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito e Portogallo). A oggi MANGO ha raccolto 3 tonnellate di capi e prevede di raggiungere le 10 tonnellate entro la fine del 2018.