Azienda

Mango spinge sulla crescita negli Stati Uniti con l'apertura del suo flagship store sulla Fifth Avenue di New York

Mango spinge sulla crescita negli Stati Uniti con l'apertura del suo flagship store sulla Fifth Avenue di New York

• Il flagship store di Mango sulla Fifth Avenue ha 2.100 m 2 e si trova al 711 della famosa strada newyorkese nell'edificio Grande Dame

• L'azienda vuole consolidare il marchio nel Paese con l'apertura di una trentina di nuovi punti vendita nei prossimi tre anni, accompagnata da una forte spinta nelle vendite online

• L'obiettivo di Mango è arrivare al 2024 con circa 40 punti vendita negli Stati Uniti e far sì che il Paese diventi uno dei primi cinque mercati in termini di fatturato per il Gruppo

• Mango firma un accordo con la Parsons School of Design per rafforzare i legami con l'industria della moda statunitense e promuovere la nuova generazione di leader del settore

• La compagnia continua il suo sviluppo nel Metaverso con la creazione di cinque NFT di opere di Miró, Tàpies e Barceló e l'apertura di uno spazio espositivo a Decentraland

MANGO FIRMA IL SUO PRIMO FINANZIAMENTO VINCOLATO A CRITERI DI SOSTENIBILITÀ

MANGO FIRMA IL SUO PRIMO FINANZIAMENTO VINCOLATO A CRITERI DI SOSTENIBILITÀ

Il costo del credito sarà ridotto al raggiungimento del 100% di utilizzo di cotone sostenibile, poliestere riciclato e fibre cellulosiche di origine

controllata entro il 2025, così come una riduzione del 10% delle emissioni di CO2 di ambito 1 e 2

 

Dopo aver chiuso il 2021 con la struttura finanziaria più sana dell'ultimo decennio, la società ha accettato di estendere la scadenza del suo principale prestito sindacato fino al 2028 e aumentare la disponibilità di nuove linee revolving

 

Inoltre, il gruppo ha già rimborsato l'intera linea di credito richiesta all'ICO (Instituto de Crédito Oficial) all'inizio della pandemia, un totale di 240 milioni di euro

MANGO: UTILE NETO DI 67 MILIONI, TRIPLICA IL PROFITTO PRE-PANDEMIA

MANGO: UTILE NETO DI 67 MILIONI, TRIPLICA IL PROFITTO PRE-PANDEMIA

L'azienda ha chiuso l'anno con la struttura finanziaria più solida dell'ultimo decennio: debito netto negativo per otto milioni di euro

 

Il fatturato cresce del 21,3% raggiungendo 2.234 milioni di euro e sfiora le cifre record del 2019

 

I ricavi del canale online rappresentano il 42% delle entrate totali, a seguito di una crescita del 23% per raggiungere 942 milioni di euro

 

L'EBITDA sale a 423 milioni rispetto ai 193 milioni del 2020, il valore più alto dal 2014

 

Mango scommette sullo sviluppo sostenibile e nel 2021 è diventata la prima azienda spagnola del settore a pubblicare la sua lista di fornitori Tier 1 e Tier 2

 

L'azienda ha chiuso l'esercizio con 226 aperture nette, con un totale di 2.447 punti vendita distribuiti in più di 110 mercati

 

Mango ha aumentato i suoi investimenti del 64% portandoli a 45 milioni di euro, concentrandosi principalmente sulla digitalizzazione e la rete di negozi

 

Tutte le fotografie pubblicate su press.mango.com possono essere utilizzate unicamente per scopi editoriali e non commerciali. Nel caso di qualsiasi altro utilizzo, è necessario ottenere un’autorizzazione scritta da parte dell’ufficio PR Mango press@mango.com.