Arte e senso di comunità sono gli ingredienti principali del nuovo editoriale di Mango

L’editoriale, fotografato in una cena intima a Londra, mette in risalto l’amicizia e il tempo trascorso con gli amici.

Le sorelle Quentin e Jemima Jones hanno fatto da padrone di casa all'evento, circondate dai loro amici più intimi

In questa bella storia sull’amicizia e il senso di comunità, Mango ha invitato le sorelle Jones nel ruolo di padrone di casa in una cena tra amici.In questo incontro, Jemina Jones, fondatrice del noto catering Tart de Londres, e la sorella Quentin, artista e fotografa, ci aprono le porte per ispirarci e dare il benvenuto al periodo delle festività.

Gli invitati a questo appuntamento sono personaggi del mondo della moda e della cultura, parte del circolo di amici delle due sorelle: Waris Ahluwalia, designer e attore; la coppia composta da Greta Bellamacina, attrice, cineasta e poetessa e Robert Montgomery, noto graphic artist; Sofía Sánchez de Betak, ambasciatrice di Mango e responsabile creativa; Hikari Yokoyama, consulente specialista in arte e design e infine il modello Kit Butler.

Gli anni ‘70 sono stati l’ispirazione centrale della collezione con le combinazioni di pizzo, pelle o pelliccia. Brillantini, paillettes e frange si sommano come elementi in tutte le loro versioni per aggiungere un tocco di divertimento ed eleganza a qualsiasi stile. Per l’uomo, gli elementi chiave della stagione sono le combinazioni basic di giacche o cappotti incrociati. Inoltre uno dei mix imperdibili sono le giacche in velluto di vari colori, combinate con pullover di maglia.

Attraverso l’obiettivo della nota fotografa Cass Bird, questo editoriale trasmette l’essenza di una serata con gli amici aderendo ai valori aziendali di unità, parte essenziale del marchio. Il valore della comunità si trasferisce nelle diverse azioni e campagne di Mango, facendo sì che l’amicizia, il tempo trascorso insieme e la propria identità trovino sempre spazio nel discorso che viene trasmesso.